Crediti Janels Katlaps https://www.flickr.com/photos/smoking2much/5660864544/in/photolist-9CepNQ-b6XZJa-aidYUr-aie2Gt-X2riuz-7EMyoa-aie2UD-aie3vv-7uWDjf-CEFSn-4he9r9-bmQdtg-aidVSe-SSgadG-aie1gH-aidZJk-f172kz-3bguiZ-8y7j9Q-9b6kCm-7eR97N-kKPEdd-4tEwun-4swcG
Data: 
30/01/2019
18:30
19:30
Location: 
Spazio Trieste Città della Conoscenza (Piazza della libertà 8)

pillole 540X430.jpg

Gatis Gribusts (flickr: https://www.flickr.com/photos/gatiuss/5223834995/ licenza CC CC BY-NC 2.0)
Credits: 
Gatis Gribusts

Siete al bancone della farmacia e avete appena chiesto una confezione di quel famoso analgesico che siete abituati a usare da anni. “Guardi che c’è anche il generico, costa meno ed è la stessa cosa”, vi suggerisce il farmacista. Che fate, vi fidate o preferite restare fedeli alla marca che vi ha sempre soddisfatto? E poi, perché, se esistono davvero alternative identiche e a buon mercato il brand originale continua a vedere il prodotto a caro prezzo? Dov’è la fregatura? Se, come tanti, davanti a un farmaco “equivalente” vi assalgono certi dubbi, l’incontro del 30 gennaio presso lo spazio Trieste Città della Conoscenza in stazione dei treni a Trieste, vi aiuterà a fare chiarezza.

Mariarosa Moneghini, dell’Università di Trieste, e Natasa Skoko, dell’ICGEB (International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology ) parleranno di farmaci generici, spiegando cosa sono e perché esistono e risponderanno alle domande del pubblico. L’incontro è organizzato in collaborazione con la rivista online www.oggiscienza.it.